Morte 14enne, esposto su ambulanza

Il sindaco di Chiavenna (Sondrio), Luca Della Bitta, che è anche presidente della Provincia di Sondrio, fa sapere di avere "presentato un esposto alla Procura perché faccia piena luce su diversi aspetti della vicenda" relativa alla morte di una 14enne turista della Svizzera, avvenuta domenica per un improvviso malore nella cittadina da lui amministrata. A Chiavenna, in base all'organizzazione di Areu, da quasi due anni non c'è più in servizio l'ambulanza con medico a bordo. Il primo medico a giungere sul posto, dopo l'allarme, è arrivato dopo circa 40 minuti con l'eliambulanza giunta da Como, in quanto il velivolo della Valtellina era in quei frangenti impegnato in un altro intervento. "Noi sindaci - dichiara Luca Della Bitta - da sempre ci assumiamo le nostre responsabilità. È ora che facciano altrettanto chi ha il compito di gestire la sanità pubblica". Da sempre si sta battendo contro questo sistema il Comitato di cittadini "Salviamo l'ospedale di Chiavenna".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Lecco
  2. La Provincia di Sondrio
  3. Lecco Today
  4. Lecco Notizie
  5. Resegoneonline.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Livo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...